Home » Germania: il trauma di una nazione: riflessioni 1938-2001 by Gitta Sereny
Germania: il trauma di una nazione: riflessioni 1938-2001 Gitta Sereny

Germania: il trauma di una nazione: riflessioni 1938-2001

Gitta Sereny

Published
ISBN : 9788817869508
Hardcover
498 pages
Enter the sum

 About the Book 

Questo libro affronta, attraverso lesame di storie esemplari (da quelle dei soldati tedeschi che si sono ribellati a ordini inumani a casi clamorosi comei falsi diari di Hitler e le accuse di nazismo a Kurt Waldheim, già segretario ONU), il rapportoMoreQuesto libro affronta, attraverso lesame di storie esemplari (da quelle dei soldati tedeschi che si sono ribellati a ordini inumani a casi clamorosi comei falsi diari di Hitler e le accuse di nazismo a Kurt Waldheim, già segretario ONU), il rapporto fra la Germania di oggi e la sua storia recente. Lorrore del nazismo è stato cancellato e frettolosamente rimosso oppure è ancora una ferita aperta nel cuore della nazione? E qual è la reazione delle giovani generazioni di tedeschi? Dalla risposta a queste domande dipende il futuro non solo della Germania, ma dellEuropa.