Home » Oceania. Isole di creatività culturale by Adriano Favole
Oceania. Isole di creatività culturale Adriano Favole

Oceania. Isole di creatività culturale

Adriano Favole

Published 2010
ISBN :
Hardcover
222 pages
Enter the sum

 About the Book 

LOceania non è né a occidente né a oriente: è a occidoriente. Partendo dallEuropa, si può volare o navigare verso lOceania andando verso est o verso ovest. LOceania è occidoriente non solo in un senso geografico o cartografico, ma anche perché èMoreLOceania non è né a occidente né a oriente: è a occidoriente. Partendo dallEuropa, si può volare o navigare verso lOceania andando verso est o verso ovest. LOceania è occidoriente non solo in un senso geografico o cartografico, ma anche perché è spesso rappresentata nel nostro immaginario attraverso due potenti e contrapposti stereotipi. Da un lato, limmagine orientalizzante ed esotica di un luogo primitivo, abitato dagli aborigeni australiani con i loro miti millenari e lo stile di vita nomade- dallaltro lato, limmagine opposta di un mondo ritenuto ormai completamente occidentalizzato, invaso da torme di turisti e colate di cemento, sottomesso alletica e ai riti cristiani: un vasto insieme di isole che avrebbero irrimediabilmente smarrito la ricchezza culturale e ambientale originaria. Non è così per Adriano Favole che, nei lunghi periodi di studio trascorsi in Oceania, ha potuto conoscere in presa diretta le società aborigene e in questo libro le descrive e ne testimonia il fervore artistico, legato non solo alle tradizioni. Per questo nel guidare il lettore alla conoscenza delle comunità oceaniche si sofferma sullaspetto della creatività culturale, un ambito del fare umano che ha in comune con lOceania il fatto di essere spesso considerato marginale o comunque meno importante di altri: esplorare e far convergere i due continenti invisibili, lOceania da un lato e la creatività delle culture umane dallaltro, è lobiettivo di questo saggio.